Set/2015

Trafag presenta il trasmettitore di pressione immergibile ECL-EXL

Grazie al suo ottimo rapporto qualità prezzo e all’eccezionale resistenza chimica, il nuovo trasmettitore immergibile Trafag ECL-8438 è adatto per un'ampia gamma di applicazioni in cui è richiesta una misura affidabile e stabile del livello del fluido.

Modelli e disponibilità

E’ disponibile con campi di lavoro da 0-0,1 bar a 0-25 bar e una precisione NLH di +/- 0,2% FS. L’elettronica del trasmettitore integra il chip ASIC sviluppato internamente da Trafag per offrire la migliore tecnologia disponibile e consentire un’efficace compensazione della temperatura del fluido da -25 a +80°C.
Il segnale di uscita 4-20mA è completo di protezione antifulmine secondo normativa EMC IEC61000.
Il corpo del sensore con diametro 22mm, è realizzato in acciaio inossidabile AISI316L e può facilmente essere inserito in un tubo di calma da 1 pollice.
Il sensore ceramico viene protetto da un tappo forato di protezione al fine di preservarne l’integrità e la pulizia. Disponibili con cavo PUR, PE o PTFE dotato di tubo per la compensazione della pressione barometrica.

Applicazioni e certificazioni

Il trasmettitore immergibile offre un grado di protezione IP68 ed è adatto per l'uso in serbatoi contenenti diesel, acqua potabile o reflue, misura di livello di laghi o fiumi.
E’ completo di certificazione navale GL, KRS ed è disponibile nella versione EXL-8432 con omologazione ATEX Ex-ia e IECEx per zone 0,1,2 Gas e ambiente minerario.


TRAFAG ITALIA S.R.L.
Via Cremona 1
c/o Tecnocity Alto Milanese
20025 Legnano (MI)
P.IVA 11819540151
CCIAA MI 11819540151
Cap.soc. € 41600,00 i.v.


CONTATTACI
Tel. 0331/592397
Fax 0331/599815
E-mail: info.IT@trafag.com
Commerciale: sales.IT@trafag.com
Rete vendita
Privacy e cookie policy